sabato, Aprile 20, 2024

Scrivi un articolo

Come pulire le scarpe bianche

Chi non possiede almeno un paio di scarpe bianche nel proprio armadio? Ci sono dei modelli iconici, indossati quotidianamente anche dalle star più famose (pensiamo alle Stan Smith, alle Converse Chuck Taylor, alle Nike Air Force 1 o alle Vans old skool). Oltre ad essere facilmente abbinabili a qualsiasi tipologia di outfit, dal più sportivo al più formale, non passano mai di moda e sono portabili in ogni stagione dell’anno.

Sebbene siano versatili e adatte ad ogni occasione, le scarpe bianche hanno un grande svantaggio, ovvero sono facilmente sporchevoli. Basta indossarle una sola volta perché il bianco perda la sua limpidezza.

Per aiutarti a mantenere le tue calzature preferite sempre fresche, abbiamo testato e approvato queste strategie su come pulire le scarpe bianche realizzate con diversi materiali. Che siano in tela, pelle o rete, queste istruzioni passo-passo per pulire le scarpe bianche (e i lacci!) faranno sembrare le tue calzature come nuove.

Continua a leggere per imparare come pulire le scarpe bianche.

pulire le scarpe bianche

I migliori prodotti per pulire le scarpe bianche

Questi sono i nostri modi preferiti per pulire le scarpe bianche.

  • Bicarbonato di sodio e aceto: questo metodo funziona bene per le scarpe bianche in tela leggermente sporche.
  • Acqua saponata: utilizza una miscela di acqua e detersivo per piatti liquido per le scarpe bianche in pelle.
  • Detersivo per bucato: una miscela di detersivo per bucato e acqua tiepida è ideale per le scarpe in rete o tessuto.
  • Candeggina: la candeggina funziona bene per macchie profonde (come sangue o erba), mentre una miscela di candeggina e acqua ravviverà facilmente i lacci delle scarpe bianche.
  • Dentifricio: utilizza un vecchio spazzolino da denti e del dentifricio bianco per rimuovere lo sporco e lo sporco da quasi tutti i tipi di scarpe.

Istruzioni di pulizia per le scarpe bianche

Lavare le scarpe bianche a mano o in lavatrice?

Le scarpe non andrebbero mai lavate in lavatrice. Tale lavaggio infatti rischia di rovinarle o modificarne la forma.

Nonostante non sia particolarmente consigliato, le scarpe in tela sono le uniche che possono essere lavate in lavatrice. In questo caso, ricordati di impostare un ciclo di lavaggio delicato non superiore ai 30 gradi e di non usare l’asciugatrice. Quest’ultima infatti potrebbe danneggiare in modo irreparabile le tue scarpe bianche. Ricordati inoltre di non mettere le scarpe bianche da lavare insieme a vestiti, tappeti o altre calzature colorate che potrebbero rilasciare il loro colore, macchiando il bianco.

Una volta terminato il lavaggio in lavatrice, poni le scarpe all’aperto al riparo dalla luce diretta del sole. I raggi solari sono pericolosi per il colore bianco poiché rischiano di farlo ingiallire.

Come Pulire le Scarpe di Tela Bianche con l’Aceto

Usa questo metodo per pulire le scarpe di tela bianche e mantenerle impeccabili.

Step 1 – Rimuovere lo sporco più importante

Sciogli i lacci delle scarpe e toglili in modo da poter accedere facilmente a tutte le parti della scarpa. Per rimuovere grandi quantità di sporco o fango accumulato, porta le scarpe all’esterno e sbattile una contro l’altra. Utilizza uno spazzolino da denti asciutto o una piccola spazzola a setole morbide per strofinare le scarpe e rimuovere eventuali residui di sporco. Assicurati di spazzolare anche le suole in gomma e i bordi esterni della linguetta

Step 2 – Pulisci le scarpe con bicarbonato di sodio e aceto

Mescola il bicarbonato di sodio e l’aceto bianco insieme in una piccola ciotola fino a ottenere una pasta. Intingi lo spazzolino da denti nella miscela e applica la pasta su tutta la superficie delle scarpe, strofinando delicatamente per rimuovere lo sporco e le macchie. Lascia indurire la miscela sulle scarpe. Quando è completamente asciutta, rimuovi i residui più grandi spazzolando e pulisci il resto con un panno morbido o un tovagliolo di carta. Per le macchie ostinate che non si tolgono (ad esempio quelle di erba o sangue), applica una piccola quantità di candeggina pura sulle macchie e attendi circa cinque minuti prima di lavare la soluzione con acqua calda e detersivo liquido.

Step 3 – Pulisci le suole in gomma

Utilizza una spugna magica per rimuovere eventuali segni di graffi o strisce di sporco sulle suole bianche delle scarpe. Bagna la spugna magica con acqua e strofina su tutti i lati della suola in gomma. Inumidisci un panno pulito o un tovagliolo di carta con acqua e pulisci le scarpe. Lasciale asciugare completamente all’aria prima di indossarle.

Come pulire le scarpe di pelle bianche

Segui questi passaggi per dare alle tue scarpe di pelle bianca un aspetto appena uscito dalla scatola.

Step 1 – Pulisci le scarpe con acqua saponata

Dopo aver rimosso i lacci delle scarpe, utilizza uno spazzolino da denti asciutto per rimuovere lo sporco diffuso. Mescola qualche goccia di detersivo per piatti liquido in una tazza di acqua calda. Intingi lo spazzolino da denti nell’acqua saponata e strofina delicatamente su tutta la superficie delle scarpe.

Step 2 – Pulisci le suole e lascia asciugare

Rimuovi eventuali segni di graffi o macchie utilizzando una spugna abrasiva o una spugna magica (come descritto nelle istruzioni precedenti). Utilizza un panno umido per pulire le scarpe. Quando hai finito di pulire le scarpe, riempile con dei tovaglioli di carta bianca per assorbire eventuali umidità all’interno e mantenere la forma delle scarpe durante l’asciugatura. Assicurati che siano completamente asciutte prima di indossarle.

pulire le scarpe biancheCome pulire le scarpe a rete bianca con detersivo per bucato

Rinfresca le tue sneakers in rete bianca con questi suggerimenti per la pulizia.

Step 1 – Spazzola via lo sporco

La rete è un tessuto delicato che può essere agganciato o danneggiato facilmente. Durante la pulizia delle scarpe bianche in rete, ricorda che dovrai usare un tocco più delicato rispetto a un tessuto più resistente come la tela. Utilizza uno spazzolino da denti asciutto a setole morbide per spazzolare delicatamente via eventuali residui di sporco sulla superficie esterna delle scarpe.

Step 2 – Pulisci le scarpe con acqua saponata

Aggiungi una piccola quantità di detersivo liquido per il bucato in una ciotola di acqua calda per creare una soluzione detergente saponata. Lavorando con movimenti circolari, applica la soluzione detergente alle scarpe utilizzando un panno morbido. Risciacqua periodicamente il panno con acqua calda mentre pulisci per evitare di spargere sporco o macchie sulle scarpe. Per le macchie ostinate come quelle di erba o sporco incrostato, utilizza lo spazzolino da denti e acqua saponata o una piccola quantità di candeggina per strofinare delicatamente il tessuto in rete.

Step 3 – Risciacqua le scarpe e lascia asciugare

Quando risciacqui le tue scarpe in rete, evita di immergerle completamente nell’acqua, poiché potrebbe danneggiarne l’interno o influire sulla loro forma. Invece, utilizza un panno pulito e umido per detergere l’esterno delle scarpe. Riempile con dei tovaglioli di carta bianchi per aiutare a mantenere la loro forma e lascia asciugare completamente all’aria le scarpe prima di indossarle.

Come pulire i lacci bianchi con la candeggina

Ecco come pulire a fondo i lacci delle tue scarpe bianche. Per i lacci delle scarpe completamente bianchi, puoi usare la candeggina per pulire e sbiancare. Ricorda di usare guanti di gomma per proteggere le mani quando lavori con la candeggina.

Step 1 – Rimuovi e immergi i lacci delle scarpe
Rimuovi i lacci dalle scarpe e mettili in un sacchetto per l’intimo a rete bianca. Immergere il sacchetto in una soluzione di candeggina per cinque minuti (Consigliamo di utilizzare 3 cucchiai di candeggina per ogni litro d’acqua), utilizzando un piattino per tenerlo sommerso se necessario.

Step 2 – Lavare i lacci
Rimuovi i lacci dalla soluzione di candeggina e lavali in lavatrice usando un normale detersivo. Lascia asciugare i lacci delle scarpe all’aria.

Come sbiancare le scarpe bianche

Pulire le scarpe bianche con la candeggina è un modo rapido ed efficace per ravvivare le tue scarpe. Usa una penna per candeggina per piccole macchie scure o diluisci la candeggina liquida con acqua per una pulizia completa. Per fare questo, mescola 1 parte di candeggina con 4 parti di acqua e indossa un paio di guanti protettivi. Usa uno spazzolino da denti per strofinare delicatamente le scarpe con la soluzione di candeggina. Risciacquare abbondantemente e lasciare asciugare.

Pulire le scarpe bianche con il dentifricio

Se hai del dentifricio a portata di mano, può essere usato per lavare velocemente un paio di scarpe da ginnastica bianche. Usa un dentifricio completamente bianco (è preferibile un dentifricio con bicarbonato di sodio) e uno spazzolino da denti per strofinare delicatamente le scarpe dappertutto. Dopo aver strofinato l’intera superficie delle scarpe, lasciale riposare per 15 minuti. Quindi, usa un panno umido per rimuovere il dentifricio essiccato.

Asciugare le scarpe bianche dopo averle lavate

Una ultima nota, che potrebbe fare la differenza, per asciugare le tue scarpe bianche dopo averle lavate. E’ importante lasciare in un luogo aperto all’aria ma assolutamente lontano dal sole. Il sole le farà ingiallire, rovinerà per sempre il vostro impegno nel renderle bianche e brillanti.

Nel caso voleste acquistare dei prodotti specifici per la pulizia delle scarpe bianche, su Amazon vi suggeriamo questi 3 prodotti che funzionano molto bene:

Vuoi Modificare? Effettua il Login o Registrati!

Categorie