sabato, Aprile 20, 2024

Scrivi un articolo

Come pulire la cappa da cucina

Come pulire la cappa da cucina

Come pulire la cappa da cucina:Non c’è niente di meglio di un pasto appena cucinato, ma non volete che l’odore del cibo rimanga in casa. Vi è mai capitato di dimenticare di chiudere la porta della camera da letto e di andare a dormire in una stanza che puzza della cena di quella sera?

È qui che la cappa da cucina si rivela utile, soprattutto nei mesi invernali, quando fa troppo freddo per aprire le finestre.

Quando il vostro nuovo elettrodomestico in acciaio inossidabile arriva a casa vostra, è in condizioni immacolate. Poi, alla seconda o terza settimana, inizia a diventare più “vissuto”. Improvvisamente compaiono macchie d’acqua, schizzi di grasso e un generale senso di usura.

Sembra che ci dimentichiamo sempre di pulire la cappa della cucina. Oppure la evitiamo perché non sappiamo come affrontarla.

Non siete soli: qui imparerete a pulire perfettamente la cappa e a farla funzionare in modo più efficace.

 

Guida passo per passo – Come pulire la cappa da cucina

  1.  Prima di iniziare, staccate sempre la spina dell’aspiratore dalla rete elettrica. Non è un lavoro da fare subito dopo aver usato il piano cottura, nel caso in cui la cappa sia ancora calda.

 

  1. Rimuovere il coperchio esterno e lavarlo con una soluzione tiepida di detersivo per piatti. Se il ventilatore ha una cappa che non è possibile rimuovere, lavarla accuratamente con una soluzione di detersivo per piatti.

 

  1. Sciacquare e asciugare accuratamente con un panno da cucina.

 

  1. Pulire le pale del ventilatore con un panno umido strizzato in una soluzione di detersivo per piatti. È importante evitare di bagnarle troppo e assicurarsi che siano asciutte prima di sostituirle.

 

  1. Se il ventilatore è dotato di filtri, lavarli con detersivo per piatti e assicurarsi che siano asciutti prima di sostituirli.

 

  1. Se il ventilatore è dotato di filtri, lavarli con detersivo per piatti e assicurarsi che siano asciutti prima di sostituirli. I filtri di spugna devono essere sostituiti dopo alcuni lavaggi.

 

pulire cappa cucina arte di pulire

Come pulire la cappa da cucina – Sostituzione dei filtri

Per i filtri di carta o di carbone, controllare la guida del produttore per sapere se è possibile pulirli e dove acquistare i ricambi. Un buon punto di partenza è Amazon o, ma potrebbe essere necessario acquistare i ricambi direttamente dal produttore.

 

Come pulire l’acciaio inossidabile – Come pulire la cappa da cucina

 

Nonostante l’acciaio inossidabile abbia un aspetto magnifico in qualsiasi cucina, sembra che si sporchi continuamente. In realtà, l’acciaio inossidabile è molto facile da pulire, soprattutto se lo si pulisce con un detergente per acciaio inossidabile e un panno in microfibra specifico per questo lavoro. Esistono diversi detergenti specifici per la pulizia del metallo.

 

Come funziona il detergente per acciaio inossidabile

I detergenti per elettrodomestici in acciaio inox sono formulati per sciogliere il grasso senza graffiare la superficie. Inoltre, questi detergenti lasciano un rivestimento protettivo che riduce il numero di macchie che finiscono sulla superficie dell’elettrodomestico.

 

 

Detergenti fai da te per elettrodomestici in acciaio inox

 

Sapone per piatti

Mescolate 1 cucchiaino di un buon detersivo per piatti che elimina il grasso, come GH Seal star Dawn, e 1 litro di acqua calda del rubinetto. Immergere un panno in microfibra nella soluzione e strofinare i segni, seguendo le venature del metallo.

Risciacquare solo con acqua calda pulita e asciugare immediatamente con un panno pulito. Questa tecnica può essere utilizzata anche per rimuovere eventuali accumuli lasciati da altri prodotti di pulizia.

 

 

Come pulire la cappa da cucina: Detergente per acciaio inossidabile fatto in casa all’olio essenziale di limone

Se volete pulire gli elettrodomestici e gli impianti in acciaio inossidabile senza usare sostanze chimiche tossiche, ecco un’ottima ricetta di detergente per acciaio inossidabile atossico che potete preparare in casa.

L’olio essenziale di limone utilizzato in questa ricetta è necessario se si desidera un detergente a prova di sbavature che faccia risaltare la naturale lucentezza dell’acciaio inossidabile.

Come pulire la cappa da cucina: Ricetta del detergente per acciaio inox fai da te a base di olio di limone

1 ½ tazza di acqua, 1 ½ tazza di aceto bianco distillato, 24 gocce di olio essenziale di limone, 6 gocce di sapone liquido per piatti, Bottiglia spray.

Con un imbuto, versare l’aceto e l’acqua nel flacone di plastica. Aggiungere il sapone liquido per piatti alla miscela. Aggiungere l’olio essenziale di limone. Chiudere il flacone e agitare energicamente.

Spruzzate la soluzione sugli elettrodomestici e sugli impianti e puliteli con un panno in microfibra asciutto.

Detergente semplice e senza sbavature per l’acciaio macchiato

½ tazza di aceto, ½ tazza di acqua calda, 2 cucchiai di sapone liquido per piatti, 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, 2 cucchiai di olio d’oliva.

 

Unire l’aceto e l’acqua in un flacone spray di vetro. Aggiungere il sapone liquido per piatti e il bicarbonato di sodio. Spruzzare accuratamente l’intera area dell’acciaio inossidabile e pulire con un panno in microfibra.

 

Successivamente, prendere un panno in microfibra pulito e asciutto e aggiungere alcune gocce di olio d’oliva. Strofinare l’area con l’olio d’oliva e lucidare con un panno pulito e asciutto.

 

Pulizia degli elettrodomestici in acciaio inossidabile – Cosa non fare

 

  • Evitate le polveri abrasive, gli scrubber, la candeggina e l’ammoniaca per non danneggiare la finitura dell’elettrodomestico.
  • Non strofinare mai l’acciaio inossidabile contro le venature del metallo. Per evitare striature, strofinate sempre nella direzione della venatura del metallo.
  • Cercate di non lasciare asciugare all’aria gli elettrodomestici in acciaio inossidabile dopo la pulizia. Lucidandoli con un panno in microfibra pulito si riducono al minimo le striature e le macchie e si ripristina la lucentezza.

 

Vuoi Modificare? Effettua il Login o Registrati!

Categorie